imagealt

LA BELLEZZA PUO' CAMBIARE IL MONDO?

L’occasione della Giornata della Memoria 2021 ha favorito un incontro tra scuole italiane dal Sud al Nord che continua con approfondimenti specifici sulla formazione umana e civile di ogni cittadino. 

I testimoni diretti hanno consegnato appelli indimenticabili. I lavori svolti da tanti giovani intervenuti con entusiasmo straordinario rimandano a esempi di vita che i nostri padri ci hanno donato gratuitamente per il bene comune.

Le ricorrenze storiche non mancano e perciò ci interpellano in continuazione. Tra queste opportunità culturali si inserisce la Festa della donna dell’8 marzo prossimo. Gli attori di questo secondo incontro on line sono sempre gli studenti, convinti che l’esperienza diretta stimola la crescita integrale di tutti: individui, popoli ed esseri naturali. 

Il metodo consiste nell’individuare in qualche evento storico sintomatico spunti di riflessione, che rispondono a interrogativi su se stessi, sulla propria crescita privata e pubblica nell’attuale contesto economico, sociale, culturale e spirituale del mondo.

L’Associazione Onlus “Nessun uomo è un’isola”, che gestisce il Museo “Carceri Le Nuove” di Torino dal 2001, proporne il seguente percorso dal titolo:

LA BELLEZZA PUÒ SALVARE IL MONDO?

Allegati
La bellezza può salvare il mondo.pdf